Articolo tratto da: Leggi post originale

Fonte: Corrierecomunicazioni.it

Proroga al 16 ottobre per l’invio telematico dei dati delle fatture emesse e ricevute sulla piattaforma dell’Agenzia delle Entrate.

Nuova proroga per lo Spesometro: il MEF ha annunciato che è posticipato al 16 ottobre 2017 il termine per effettuare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al primo semestre del 2017.

Si tratta dell’ennesimo inceppamento sul percorso dello Spesometro 2017.  Il servizio era stato interrotto perché inserendo soltanto il codice fiscale dei contribuenti, era possibile accedere a tutti i loro dati violandone privacy.  Il Consiglio nazionale commercialisti ha segnalato il disservizio e chiesto uno slittamento dei termini. Dopo qualche giorno il sistema è stato reso nuovamente accessibile ma solo per parte delle funzionalità; intanto l’Agenzia delle Entrate aveva comunicato la proroga al 5 ottobre per le trasmissioni e la non applicazione delle sanzioni fino al 13 ottobre.

Fonte: Corrierecomunicazioni.it